• it
  • en

News

 
Flexo Digital & Packaging 2000

Flexo Digital & Packaging 2000

Flexo Digital & Packaging 2000

Flexo Digital & Packaging 2000

Flexo Digital & Packaging 2000

Flexo Digital & Packaging 2000

Flexo Digital & Packaging 2000

Flexo Digital & Packaging 2000

Sfoglia la rivista e abbonati per ricevere la copia cartacea!

Sfoglia la rivista e abbonati per ricevere la copia cartacea! - Flexo Digital & Packaging 2000
Flexo Digital & Packaging 2000 è il periodico di riferimento per il settore della rotocalco, della flessografia, del digitale e del packaging.

E' rivolta a: Stampatori flessografici, rotocalco, a utilizzatori di macchine e materiali per la stampa, sacchettifici, etichettifici, film per l'industria del packaging.

NTG DIGITAL distributore in Italia di Massivit 3D

  

Massivit 3D Printing ha nominato NTG DIGITAL come distributore in Italia per la sua innovativa soluzione di stampa 3D, dalle grandi dimensioni e ultrarapida.

I fornitori di servizi di stampa italiani possono così aggiungere una nuova dimensione al loro business, grazie alla tecnologia di stampa 3D e far crescere i propri servizi con nuove applicazioni capaci di generare profitto.

NTG DIGITAL è lieta di annunciare l’accordo di distribuzione con Massivit 3D Printing Technologies per commercializzare e vendere in Italia la stampante 3D Massivit 1800 di grande formato e il materiale di stampa Massivit Dimengel, fornendo inoltre il supporto e i servizi post-vendita.

NTG DIGITAL ha sede a Milano (Legnano) e Roma. La società fornisce tecnologie di stampa digitale e altre attrezzature per l'industria grafica in Italia. L'azienda vanta lunghi anni di esperienza e una rete capillare di clienti ed è in grado di offrire una vasta gamma di attrezzature digitali per il mercato delle arti grafiche.

"Come innovatori del mercato, siamo continuamente alla ricerca di nuovi modi per portare la nostra soluzione ai potenziali clienti in tutto il mondo, più rapidamente ed efficacemente possibile, e quindi stiamo costruendo la nostra rete di distributori, in maniera estremamente selezionata, - afferma Avner Israeli, CEO di Massivit 3D. – NTG DIGITAL ha tutta l'esperienza e la competenza di cui abbiamo bisogno e cerchiamo in un distributore Massivit e siamo certi che ci supporteranno nella commercializzazione della nostra soluzione sul mercato italiano".

Ignazio Binetti, NTG DIGITAL Sales & Marketing, ha dichiarato: "Siamo rimasti molto impressionati dalla Massivit. I nostri clienti sono alla ricerca di modi differenti per diversificare i loro servizi, aumentare i margini e andare al di là della ‘normale’ stampa digitale. La soluzione Massivit dà loro la possibilità di aggiungere una nuova dimensione alla loro attività e iniziare a offrire servizi davvero interessanti".

La Massivit 1800 verrà presentata al pubblico in anteprima a drupa 2016, e questa è una grande opportunità per toccare con mano la soluzione in dimostrazione. Non solo il sistema sarà in mostra a drupa, ma lo stand Massivit stesso sarà ricco di applicazioni Sign & Display stampate in 3D originali e accattivanti. Il team NTG DIGITAL sarà presente (padiglione 7A, stand B40), per accogliere i fornitori di servizi di stampa italiani.     

www.massivit3d.com  www.ntg.it              

Seguiteci su: Twitter - http://twitter.com/massivit3d - LinkedIn - http://www.LinkedIn.com/massivit3d

FachPack 2016: le buone idee partono da qui

FachPack 2016: le buone idee partono da qui

 

  • Plusvalore FachPackPlus: tecnologie e idee
  • Sostegno delle giovani aziende innovative tedesche
  • Catena di processo del packaging per beni industriali e di consumo
  • Plusvalore aggiuntivo: l'attraente programma collaterale

 

Esiste in questa forma soltanto a Norimberga: la catena di processo del packaging con logistica e PrintPack sotto un unico tetto. La FachPack è uno dei saloni europei più importanti della filiera del confezionamento. Dal 27 al 29 settembre presenterà prodotti e servizi incentrati sugli imballaggi, la relativa tecnologia, il finissaggio e la logistica: tanto per i beni industriali quanto per quelli di consumo. Da ultimo ben 44.000 visitatori professionali hanno trovato ispirazioni e soluzioni concrete presso i 1.565 espositori.

www.fachpack.de

 

 

 

DRUPA 2016 - touch the future

DRUPA 2016 - touch the future - Flexo Digital & Packaging 2000

 

Megatendenza Print 4.0 e collegamento in rete digitale di macchine e sistemi

 

Con un nuovo orientamento strategico, con l’ottimizzazione della durata della fiera ad undici giorni, un nuovo look ed un ciclo accorciato a tre anni, prenderà il via la fiera leader internazionale della stampa e delle soluzioni crossmediali. Sotto il motto “touch the future“ la drupa pone l’accento sulla forza innovativa del settore ed offre una piattaforma per le tecnologie del futuro. L’attenzione è rivolta in primo luogo, ai temi salienti ed a quelli del futuro come la stampa, la produzione di imballaggi, il multichannel (multicanale), la stampa 3D, la stampa funzionale o la stampa ecosostenibile.

“Con questo nuovo orientamento strategico, con la sua attenzione rivolta in particolare ai temi del futuro ed a quelli salienti, siamo evidentemente sulla strada giusta. Infatti la risonanza riscossa dall’industria complementare internazionale è molto alta – cosa che necessariamente non ci si aspettava, visto il difficile contesto del mercato“, dichiara Werner M. Dornscheidt, Presidente del Consiglio di Amministrazione della Messe Düsseldorf GmbH. Circa 1.650 espositori provenienti da oltre 50 Paesi e presenti nei 19 padiglioni della Messe Düsseldorf, dovranno dimostrare in modo convincente la molteplicità  e la forza d’innovazione del loro settore. ”Saranno presenti alla fiera, Global Player internazionali ed aziende leader del mercato, così come aziende emergenti ed aziende innovative provenienti da tutto il mondo. È presente la gamma completa dell’offerta e vengono trattati i temi riguardanti la stampa e la crossmedialità. La drupa offre appunto all’intero settore, un panorama completo a 360 gradi”, dichiara Dornscheidt.

Come afferma Claus Bolza-Schünemann, Presidente del Comitato della drupa e CEO della Koenig & Bauer AG, alla drupa 2016, Print 4.0 sarà la megatendenza: “Print 4.0 permette l’individualizzazione e la personalizzazione della stampa digitale. Per gli imballaggi di alta qualità o per la rapida crescente molteplicità di soluzioni nella stampa industriale e funzionale, questo collegamento in rete digitale che connette macchine e sistemi rappresenta la soluzione e contemporaneamente la garanzia per l’efficienza e la competitività. Print 4.0 è la megatendenza della drupa 2016, ciò si può riconoscere chiaramente già da ora”.

Segue nella pagina delle news >

Durst a Fespa 2016 l'ammiraglia Rhotex 500

Durst  a  Fespa 2016 l'ammiraglia Rhotex 500 - Flexo Digital & Packaging 2000

 

Durst, nuove soluzioni per Large Format Printing, soft signage e tessuti

Sistema a sublimazione extra-large Rhotex 500; flatbed base acqua Rho WT 250 HS; sistema industriale per stampa su tessuto Alpha 190: le novità Durst all’insegna di versatilità, automazione di processo e produttività 

A Fespa 2016 lo specialista delle applicazioni inkjet industriali Durst, ha presentato nuove soluzioni per il segmento Large Format Printing (LFP), il soft signage e il tessile industriale. Grande successo per l’ammiraglia Rhotex 500, la prima stampante a sublimazione da 5 metri che, con la sua luce di stampa elevata, permette di realizzare applicazioni large format senza giunture, ampliando i confini del soft signage. Ideale per stampe su tessuto, è la risposta al sempre più diffuso utilizzo di questo supporto nella comunicazione pubblicitaria, grazie ai molteplici vantaggi in termini di trasportabilità, leggerezza e facilità di smaltimento.

Altro protagonista, Rho WT 250 HS il primo sistema di stampa flatbed basato sulla Durst Water Technology in grado di riprodurre la qualità ottica e tattile della stampa offset su numerosi supporti in carta, coatizzata e non, particolarmente adatto alla realizzazione di espositori per il POS e applicazioni pubblicitarie indoor, grazie agli inchiostri Durst Rho WT inodore e con caratteristiche ecofriendly che non necessitano di particolare etichettatura.

Grande successo per il sistema Alpha 190, concepito per il textile printing industriale ma anche per gli specialisti del LFP che vogliono approcciare il settore tessile tradizionale con applicazioni che spaziano dai tessuti per l’arredo casa a materiali imbottiti come i cuscini. Tra i plus di Alpha 190 l’utilizzo degli inchiostri pigmentati One-Step, idonei a diversi tipi di fibre, come il cotone e il poliestere, senza richiedere nelle applicazioni standard alcun pre-trattamento e post-trattamento.

Automazione è la parola d’ordine di Rho 1312 AF, la nuova flatbed UV dotata di unità di alimentazione, unità di allineamento e stacker di nuova concezione che incrementano ulteriormente l’efficienza del sistema. L’ottimizzazione dei processi e la gestione dei dati variabili e dei colori è garantita anche dal nuovo software Workflow di Durst, sviluppato dal reparto R&D interno e presentato a Fespa in anteprima assoluta. 

http://www.durst.it/fespa2016/it/index.html



 

  • 01/06/2016 09:19
  • Invia a un amico